Sunday, September 18, 2016

Quel verme di tuo nonno.

>
"...Belgio, primo caso al mondo eutanasia su minore. Cei: "Adulti con licenza di uccidere"
Il morto è un ragazzo di 17 anni che, secondo i dottori, "soffriva di dolori fisici insopportabili". Farina, presidente Istituto Coscioni: "La volontà del familiare non prevalga su quella del minore". Englaro: "Se rispettata la legge, nulla da aggiungere". Binetti: "Com'è possibile che l'amore dei genitori non abbia vinto la sfida sulla morte?"
di ALBERTO CUSTODERO
17 settembre 2016

 
 "....Tutti gli esseri viventi deboli inevitabilmente devono perire in natura. Negli ultimi decenni, l'umanità ha peccato paurosamente contro la legge della selezione naturale. Non abbiamo solo mantenuto vite indegna di vivere, [gli] abbiamo anche permesso di moltiplicarsi! I discendenti di queste persone malate sembrano ... come questa persona qui!".

Testo del commento al film Nazista Vittime del Passato (Opfer der Vergangenheit, 1937).Vedi Wikipedia:


 ".....La crociata riuscì militarmente, uccidendo un numero imprecisato di Catari e Cattolici. Ma il  catarismo godeva ancora ampio sostegno tra la vasta popolazione della Linguadoca.....
(.....)
....Nel 1219 papa Onorio III invitò Domenico di Guzman ei suoi compagni a prendere la residenza presso l'antica basilica romana di Santa Sabina, fatto che compirono entro l'inizio del 1220.
L'ordine si sviluppò rapidamente in [un numero di] inquisitori a Carcassonne, Tolosa e Albi, una posizione regolarizzata da papi successivi. Domenicani sono stati formalmente nominati dal Papa Gregorio IX per condurre l'Inquisizione papale. Nella sua Bolla ad extirpanda del 1252, papa Innocenzo IV autorizzò l'uso da parte dei Domenicani della tortura."

 Tratto da: http://www.cathar.info/cathar_catholic.htm#waldensians


[l'origine religiosa della concezione sterminazionista Darwiniana - il potere temporale degli umani che permette e legittima lo sterminio, per il suo stesso fatto di esistere, sarebbe "sanzionato" da "Dio" stesso e considerato (in opposizione alla parola di Dio) "regno di Dio in terra". Praticamente "fine dell'Evoluzione" e l'escatologia "Cristiana" delle dottrine Cattoliche, Ortodosse ecc., sono due concetti intercambiabili. Trarre un "bene" da un "male" (Inquisizione Cattolica, Contro-Riforma, Darwinismo ed Evoluzionismo, Comunismo, Nazi-Fascismo, Eugenetica, ecc., è una appropriazione degli umani di una prerogativa esclusiva di Dio. Escatologicamente tale appropriazione iniziata con la fondazione del Cattolicesimo, non può altro che travestirsi con l'ateismo della filosofia Evoluzionista.]


*   *   *
 

"QUEL VERME DI TUO NONNO!!!".... è un'espressione che nel gergo comune potrebbe erroneamente essere scambiata per un'offesa, ma alla luce dell'Evoluzionismo e dopo la grande illuminazione di Charles Darwin, non è altro che una delle più alte forme di apprezzamento.
Hitler e Mussolini più in segreto (in quanto i Fascismi da sempre vantano – mentendo - di essere "anti-modernisti"), Stalin, Mao e Pol Pot più apertamente anzi, adirittura vantandosene, hanno sempre dimostrato di credere che la razza umana sarebbe composta da pronipoti di vermi, visto il modo con cui tali signori hanno selezionate le specie di "vermi bipedi evoluti" più adatte ai loro scopi, mandando milioni di altri Darwinisticamente "non adatti" a morire senza battere ciglio. 


Come potrebbe essere altrimenti possibile tutto ciò se non credendo che Dio non esista o, nel caso si creda nella Sua esistenza, che avrebbe soltanto provacato un gran botto iniziale miliardi di anni fa  (Big Bang) per poi, più recentemente, "benedire" cinquecento milioni di anni di sangue e massacri??? (dal pre-Cambriano almeno, vedi Evoluzionismo e  mondo di Darwin; papa Francesco S.J. docet).  

Appunto, ...."siamo soltanto dei vermi", cioè sacchi di composti chimici senza nessuna morale. Nessun scandalo se ne mandiamo sei milioni al macero nell'inceneritore od altri settanta li sterminiamo per fame. Tanto, per esercitarsi anche oggi, reintrodurremo la "selezione naturale" di Darwin con l'eutanasia e l'aborto. Mao ed Hitler ne sarebbero fieri!


Tratto da Answers in Genesis:

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

Il settanta per cento dei geni umani fatta risalire alla enteropneusta?
Notizie da sapere

dal Dr. Elizabeth Mitchell il 7 gennaio 2016

astratto

Gli scienziati evoluzionisti sostengono che hanno rintracciato l'origine della  gola umana - e il 70% dei nostri geni – [andando indietro nel tempo] dalle fessure branchiali e dal DNA dall'umile “verme ghianda” [acorn work, o enteropneusta], "il nostro marcio cugino più vicino." Dovremmo ingoiare [tutto ciò]?

(...........)

Gli scienziati hanno trovato più somiglianze genetiche tra gli invertebrati che tra enteropneusta e vertebrati. Eppure, a seconda di come i geni vengono conteggiati, [10] fino al 70% dei circa 20.000 geni del genoma umano (sequenze di DNA che codificano per le proteine) hanno controparti nell'
enteropneusta e quindi - dall'evoluzionismo accettato - con  l'ultimo antenato comune condiviso con il nostro cosiddetto "cugino marcio più vicino." [11]

Naturalmente, ci aspettiamo di trovare molti geni comuni a diversi tipi di animali. Vivono nello stesso mondo in corpi utilizzando la stessa base di biochimica e condividono molte delle stesse esigenze di base. E come i geni, molti tipi diversi di organismi hanno bisogno di uguali o simili elementi regolatori nei loro genomi. Questo non dimostra ascendenza evolutiva comune, solo un comune Designer - il Dio Creatore. ......".

L'articolo può essere letto per intero alla pagina:
https://answersingenesis.org/genetics/dna-similarities/seventy-percent-of-human-genes-traced-back-to-acorn-worm/